News
ven 13 mar 2020
Risveglio da incubo

L'orso si è risvegliato e dopo il letargo trova l'incubo di questi giorni. Esplode la primavera, fuori, e il pianeta ci fa capire che non siamo strettamente necessari. Anzi, forse è un po' incazzato...

Cerco di risollevare un po' gli animi da questa tristezza...
Dai tentennamenti di politici nostrani che arrivano sempre a chiudere la stalla dopo che i buoi sono scappati, che tengono aperti gl'impianti di risalita pressati dalle lobby del turismo (che scrivo sempre minuscolo), che combinano solo pasticci, pericolosi pasticci, e che decidono di non decidere o lo fanno tardi.



Comunque io sto a casa più che posso, ci tengo alla pelle. Sembra una brutta bestia questo virus di merda.

La nostra povera Autonomia (che scrivo sempre maiuscolo) è costretta, a forza di chiacchiere rivoluzoinarie, ad aspettare di vedere cosa fa Roma. Cari poveri dilettanti, ad usarla così son buono anch'io...

Intanto il nostro Orso, con l'amico Bruk gironzola indisturbato e, secondo me, se la ride pure...

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,108 sec.
Galleria

Social