News
gio 17 mag 2018
"Fuori!" 2018

Anche quest'anno con l'amico e collega Emanuele dell'Aquila e la sua prestigiosa chitarra per "Fuori!2018" abbiamo percorso cortili e piazze bolzanine nonché atesine a furor di popolo e a rischio acquazzoni ma, incredibile, l'abbiamo sempre fatta franca.
Nell'ultima serata l'assessore Tommasini, fautore entusiasta del progetto, mi ha chiaramente invitato a pensare al "Fuori" per il prossimo anno. Mi sono venuti in mente gli assessori alla cultura trentini, dei quali conosco appena la fisionomia, si può dire… Ma questo è un altro discorso. Noiosissimo.

A parte le miserie nostrane, lavorare con Emanuele è stato molto, ma molto bello: un artista pluriforme, riservato, affettuoso, generoso e bravissimo. Tanto che ci è frullata l'idea di preparare -con tutta calma- un bel monologo per una delle stagioni prossime, patrocinato dallo Stabile di Bolzano, naturalmente -e chi se no?- ma credo che sia troppo presto per parlarne, solo un accenno. Intanto l'idea si fa strada...

(Anna Cerrato foto)

Ora un po' di meritate vacanze. Siamo stati in ballo dal 26 marzo, tra Aristofane e Pronto Soccorso Poesia, fino al 16 di giugno, bella tirata, eh? Ho lavorato con fior di attori che ancora qui ringrazio, mi sono trovato bene, abbiamo diviso le fatiche insieme e soprattutto abbiamo fatto cultura, in una provincia che quando si accenna a questo comparto, finché dura, accorrono politici, sindaci, assessori e rappresentanti degli innumerevoli circoli… Ah, ogni tanto lasciare Bolzano mi dispiace, anche se le vacanze ci vogliono…

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,484 sec.

Social