News
lun 23 nov 2015
La scelta di Cesare - Messaggi

Qui sotto vi allego alcune mail e alcuni messaggi che mi sono giunti dopo le 43 recite in regione de "La scelta di Cesare". Ho fatto una severa selezione e come vedrete non mancano le critiche che accetto sempre se vere, qualificate ed oneste.

Grande interpretazione, bravo Andrea. Bel testo, pure la regia. Originale questo Giampaolo, che senza volerlo si trova coinvolto tra due vicende forti , Cesare Battisti e il figlio Cesare , due eroi dei quali non immaginava la portata.. Ottima l'idea della porta, protagonista, attraverso la quale le generazioni si parlano, si interrogano, e transitano. Un 10 + .
Silvana


Ieri a Bressanone (...) la storia con la sua recita mi ha colpito e agitato molto. Sono un sudtiroler di puro sangue ed amo sempre di più i nostri vicini trentini! (...) Mi auguro di vedere e sentire sempre di più di questo teatro recitato con insuperabie brillantezza. Buona notte e grazie mille!
Reinhard T.


(...) Vabbè dai, professionalmente ineccepibile, non c'è che dire, ma il testo è retorico e piagnucoloso (...)
Mauro


Ieri sera su quel palco non c'era Andrea Castelli, c'era un padre, un padre che ho sentito vicino, come se lo conoscessi già, (...) In più, ogni volta che sei sul palco a me arriva sempre la tua grande sensibilità e spontaneità nel recitare, frutto, lo so bene, di grande lavoro e fatica. Ti dai completamente al pubblico, non so come spiegarlo, non sei lì per te, per metterti in mostra e questo si sente, ed è per questo che il pubblico oltre che ammirarti per la bravura, ti vuole bene.
Monica


(...) sinceramente, Andrea, guardiamoci negli occhi: salvi capra e cavoli, ma te la danno una medaglia? Tu sei bravissimo, sempre. Scusa se mi sono permesso, ci siamo visti a Bassano, ricordi?
Federico


Credo che in rappresentazioni di questo tipo sia importante sì la scrittura ma soprattutto l'interpretazione per fare arrivare quello che si vuole dire alla gente... una canzone può avere un testo meraviglioso ma senza una melodia accattivante probabilmente arriverebbe a pochi. E così è per questo meraviglioso spettacolo, che ha saputo emozionarmi...
Leonardo


...volevo dirti che ieri sera sono venuta a vedere il tuo spettacolo, sono uscita davvero molto emozionata, sei riuscito a trasmettermi infinite sensazioni e per me questo è ciò che uno spettatore deve portarsi a casa.
Maria.

(...) mi chiamo Marco, sei di una bravura straordinaria. Dopo un po' ho dimenticato che dietro di te c'era un autore, un regista, e una storia "inventata". Ci sono proprio cascato dentro! Grazie.
Marco.


Testo raffinato e interpretazione magistrale, bravissimo! Un bravo anche a Loperfido e al regista.
A presto
Alma e Franco

Andrea grazie.
Dolores ed io abbiamo assistito ieri sera alla tua recita. Intensa, un monologo ricco. Ha presentato un padre (come tanti) che non s’interessano a ciò che lo circonda ed un figlio attento e curioso ai fatti del mondo.
M’ha commosso perché m’ha riportato ai ricordi del mio papà. (…)
Grazie per l’emozione ed la tua recitazione, priva di qualsiasi calo, m’ha catturato.
(…)
Mao e Dolores

Caro Andrea,
ieri sono stata al Cuminetti, tutto pieno grazie alla presenza del suo nome sulla locandina. Eravamo in quattro e ho incontrato altra gente che conoscevo. Lo spettacolo non è piaciuto a nessuno. Ma questa non è una critica a lei, che è professionale, bravissimo, simpatico, autentico.
Se non ci fosse stato lei sarebbe stato peggio. (…) Comunque sempre complimenti e un augurio di felice conclusione della faticaccia e di ancor migliore prosecuzione!
Giuliana

Grazie a te, Andrea, per le emozioni che ci hai regalato.
Silvia


(…) si capisce signor Castelli che fa i salti mortali nella prima parte perché il testo non l’aiuta, ma lei è bravo e lo rende simpatico (…)
Graziella

(...) mamma mia, ma come si fa ad imparare tutta quella roba a memoria? C'è un sistema? Complimenti. Bello spettacolo.
M.Rosa


Complimenti, ieri sera ero al Cuminetti a vedere "La scelta di Cesare". Bravissimo come sempre,molto intenso e capace di far vivere i drammi di una persona al pubblico! Anche l'argomento,nonostante abbia 100 anni fa sempre discutere!
Piergiorgio


(...) bellissimo spettacolo, mi sono commossa, complimenti come sempre grandissimo!
Letizia

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,75 sec.

Social