News
gio 28 feb 2019
Forza Luca!

Un altro trentino calca le scene del Piccolo a Milano: è Luca Pedron con i Nuovi del Niccolini, giovane Teatro della Toscana. Recita ne "I giganti della montagna" di Luigi Pirandello per la regia di Gabriele Lavia. Luca ha 25 anni ed affronta con coraggio le fatiche e i sacrifici di chi intraprende la difficile strada del professionismo teatrale. Lo considero un poco come un mio figlio artistico, lontano dalle conventicole locali, Luca è uno che vuol fare la sua strada, seriamente, fuori dagli associazionismi di comodo, ribelle e indipendente come da fiera tradizione del "vecchio". Luca mi aggiorna sempre sui suoi progetti e io, il vecchio appunto, cerco di dargli forza... Siccome i nostri giornali locali hanno altro cui pensare, (le alte trame degli editori, le strategiche nomine dei direttori, quel che dice Facciatristefugatti e le beghe col Veneto per chi saccheggia meglio le Dolomiti complete di famelici branchi di lupi), ve lo dico io. Sarà al Piccolo fino al 10 marzo. Nella foto è il secondo seduto da destra. Il baffetto da sparviero… Forza Luca!

Ma ditemi voi se non è bello vedere un gruppo di giovani, come in questa foto, fare una scelta di cultura (di questi tempi rasentano l'eroismo!) e dedicarsi con entusiasmo al difficile, entusiasmante, faticoso, rigenerante, duro, gratificante e professionale
mestiere del teatro… guardate la luce nei loro occhi, specie quelli delle due ragazze! Potrei anche commuovermi. Bravi!

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,562 sec.

Social