News
mer 7 giu 2017
Pronto soccorso poesia 2017

Il pronto soccorso poesia ideato dal Teatro Stabile di Bolzano ha appassionato i bolzanini, come ha scritto sul Corriere della Sera Rosalba Cataneo.
Sono fioccate tante di quelle prenotazioni in case, cortili, giardini e salotti da far saltare il banco, ovvero tante da dover escludere -e questo fa sempre male- parecchi richiedenti.

Ma niente paura: visto che l'idea funziona potrà essere ripresa, dopo questo entusiasmante collaudo, e allora ecco che gli ultimi saranno i primi!
Nel frattempo ho conosciuto un musicista eccezionale, oltreché un'ottima persona: Emanuele Dell'Aquila, un amico,

(le foto di Emanuele e Paolo Rossi sono di Gioia Casale)

ideatore dell'ensemble "I Virtuosi del Carso", prestatomi -per usare un linguaggio calcistico- da Paolo Rossi per il mio -che poi è diventato nostro- girovagar poetico conclusosi con sorprendente successo il 15 di giugno in uno splendido giardino -zona Gries- affollato di bella gente e poco prima che si scatenasse un temporale che ha così sancito la fine di questa bella esperienza.

Bolzano mi vuole bene, devo proprio dirlo: ovunque un'accoglienza magnifica, direi quasi commovente.
Ma non è incantevole trovarsi nelle case e nei cortili per ascoltare poesia? Pareva proprio di essere a casa... chiederò la cittadinanza onoraria.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,516 sec.

Social